Nel periodo dal 24 al 27 dicembre 2020, dal 31 dicembre 2020 al 3 gennaio 2021, ed il 5 e 6 gennaio 2021 le attività di Tiro a Volo sono sospese

il CONI e IL CIP sono chiamati a vigilare sulla corretta applicazione della predetta disposizione. La FITAV non ha in programma gare di interesse nazionale e internazionale nel periodo considerato. Di conseguenza, per effetto delle disposizioni limitative richiamate ed estese all’intero ambito sportivo di tutte le Federazioni ed Enti di Promozione Sportiva, in questo periodo le attività di Tiro a Volo sono sospese.

Giorni 28, 29, 30 dicembre 2020 e 4 gennaio 2012 – Zona ARANCIO a livello nazionale Oltre alle attività consentite, in questo periodo è possibile svolgere, in quanto attività sportiva non di contatto a) le attività sportive di tiro a volo amatoriali nel rispetto dei protocolli emanati dalla FITAV e di tutte le disposizioni emanate dalle autorità nazionali e locali in materia di prevenzione e contenimento della pandemia da Covid19, limitate ai praticanti provenienti esclusivamente dal territorio regionale ove insiste il campo di tiro (art. 1, c. 10, lettera g) DPCM 3/12/2020).

quindi la possibilità di allenarsi, sempre solamente per i tesserati FITAV e con autocertificazione, è solo nei giorni 28, 29,30.12.2020 e 04.01.2021

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: